Seleziona una pagina

Una molecola che elimina le cellule vecchie!

Giu 28, 2024 | Nutraceutica

Un integratore “zombie-killer”.

Così potremmo chiamare, in modo un po’ scherzoso, una molecola alquanto efficace nell’eliminazione delle cellule senescenti, chiamate anche “cellule zombie”, ovvero quelle cellule del nostro corpo che, con l’età, tendono ad accumularsi, costituendo un fattore importante che influenza negativamente il nostro invecchiamento.

Questa molecola è la quercetina, e ha tra le sue proprietà primarie quella senolitica, ovvero proprio la proprietà di favorire la distruzione di queste cellule “zombie” (senescenti).

Cos’è la quercetina?

La quercetina è un flavonolo vegetale appartenente al gruppo dei polifenoli flavonoidi.

Si trova in molti frutti, verdure, foglie, semi, cipolle rosse e cavoli, ma soprattutto nei capperi, cosa che li rende, oltre che appetitosi, un alimento interessante da aggiungere alla nostra alimentazione.

I capperi crudi contengono tra i 170 e i 230 mg di quercetina per 100 grammi: un cappero medio pesa circa 1 grammo, quindi potrebbe contenere circa 2-3 mg di quercetina.

quercetina

Senolitico ma non solo!

La sua ottima azione senolitica si esplica soprattutto su BAK e BAX, proteine pro-apoptotiche della famiglia Bcl-2, cruciali per la regolazione della via apoptotica mitocondriale. Tradotto, la quercetina stimola fattori che favoriscono la distruzione di cellule vecchie, senescenti, che vanno eliminate.

Oltre a questa azione “zombie killer”, la quercetina riduce i livelli di infiammazione, i livelli della pressione arteriosa e c’è anche un bellissimo studio proprio del 2024 in cui si evidenzia un’azione positiva sulla BPCO, un particolare tipo di bronchite cronica dovuta soprattutto dal fumo, molto frequente e che pesa molto sui sistemi sanitari di tutto il mondo.

Quale e come?

Questa può essere una buona scelta.

Qui ricordati di utilizzare il codice sconto di VS15.

Un dosaggio iniziale parte dai 400 mg al giorno, ma in alcuni casi, secondo i tuoi obiettivi e il consiglio del medico che ti segue, si può arrivare anche a 800 o 1200 mg al giorno. Come sempre, si decide in base al singolo caso!

Iscriviti alla newsletter!

* indicates required

Bibliografia

  • Serban MC, Sahebkar A, Zanchetti A, Mikhailidis DP, Howard G, Antal D, Andrica F, Ahmed A, Aronow WS, Muntner P, Lip GY, Graham I, Wong N, Rysz J, Banach M; Lipid and Blood Pressure Meta‐analysis Collaboration (LBPMC) Group. Effects of Quercetin on Blood Pressure: A Systematic Review and Meta-Analysis of Randomized Controlled Trials. J Am Heart Assoc. 2016 Jul 12;5(7):e002713
  • Hickson LJ, Langhi Prata LGP, Bobart SA, Evans TK, Giorgadze N, Hashmi SK, Herrmann SM, Jensen MD, Jia Q, Jordan KL, Kellogg TA, Khosla S, Koerber DM, Lagnado AB, Lawson DK, LeBrasseur NK, Lerman LO, McDonald KM, McKenzie TJ, Passos JF, Pignolo RJ, Pirtskhalava T, Saadiq IM, Schaefer KK, Textor SC, Victorelli SG, Volkman TL, Xue A, Wentworth MA, Wissler Gerdes EO, Zhu Y, Tchkonia T, Kirkland JL. Senolytics decrease senescent cells in humans: Preliminary report from a clinical trial of Dasatinib plus Quercetin in individuals with diabetic kidney disease. EBioMedicine. 2019 Sep;47:446-456. doi: 10.1016/j.ebiom.2019.08.069. Epub 2019 Sep 18. Erratum in: EBioMedicine. 2020 Feb;52:102595. doi: 10.1016/j.ebiom.2019.12.004. PMID: 31542391; PMCID: PMC6796530.
  • Kirkland JL, Tchkonia T. Senolytic drugs: from discovery to translation. J Intern Med. 2020 Nov;288(5):518-536. doi: 10.1111/joim.13141. Epub 2020 Aug 4. PMID: 32686219; PMCID: PMC7405395.
  • Ou Q, Zheng Z, Zhao Y, Lin W. Impact of quercetin on systemic levels of inflammation: a meta-analysis of randomised controlled human trials. Int J Food Sci Nutr. 2020 Mar;71(2):152-163. doi: 10.1080/09637486.2019.1627515. Epub 2019 Jun 18. PMID: 31213101.
  • Li Y, Yao J, Han C, Yang J, Chaudhry MT, Wang S, Liu H, Yin Y. Quercetin, Inflammation and Immunity. Nutrients. 2016 Mar 15;8(3):167. doi: 10.3390/nu8030167. PMID: 26999194; PMCID: PMC4808895.
  • McCluskey, E.S., Liu, N., Pandey, A. et al. Quercetin improves epithelial regeneration from airway basal cells of COPD patients. Respir Res 25, 120 (2024).
  • Nambiar A, Kellogg D 3rd, Justice J, Goros M, Gelfond J, Pascual R, Hashmi S, Masternak M, Prata L, LeBrasseur N, Limper A, Kritchevsky S, Musi N, Tchkonia T, Kirkland J. Senolytics dasatinib and quercetin in idiopathic pulmonary fibrosis: results of a phase I, single-blind, single-center, randomized, placebo-controlled pilot trial on feasibility and tolerability. EBioMedicine. 2023 Apr;90:104481. doi: 10.1016/j.ebiom.2023.104481. Epub 2023 Feb 28. PMID: 36857968; PMCID: PMC10006434.
  • Chaib, S., Tchkonia, T. & Kirkland, J.L. Cellular senescence and senolytics: the path to the clinic. Nat Med 28, 1556–1568 (2022). https://doi.org/10.1038/s41591-022-01923-y

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *