Seleziona una pagina

Coenzima Q10: antiossidante e non solo!

Ott 5, 2023 | Alimentazione, Antiaging, Nutraceutica

Il coenzima Q10 (CoQ10), anche conosciuto come ubiquinone (o più impropriamente vitamina Q), è un nutriente essenziale per la salute. Si trova naturalmente nelle cellule del nostro corpo, ma anche in alcuni alimenti come la carne, il pesce e le noci.

https://youtu.be/tunypeQkszA

Il coenzima Q10 svolge una serie di importanti funzioni all’interno del nostro organismo, come la produzione di energia nelle cellule e la protezione dalle sostanze dannose presenti nell’ambiente.

Il Coenzima Q10 in particolare è una molecola che serve per la produzione di ATP nei mitocondri.

mitocondri sono le nostre microscopiche “centrali nucleari“: sono organelli all’interno di ogni nostra cellula e servono per produrre energia sotto forma di ATP.

I mitocondri sono sempre di più al centro dell’attenzione per quanto riguarda diverse patologie croniche e l’invecchiamento

Utilità del Coenzima Q10

Il coenzima Q10 è stato associato a una serie di benefici per la salute, tra cui:

  1. Protezione del cuore: il coenzima Q10 aiuta a proteggere il cuore da alcuni dei danni causati dallo stress ossidativo e dallo sforzo fisico. Può anche ridurre il rischio di alcune malattie cardiache.
  2. Miglioramento dell’immunità: il coenzima Q10 può aiutare a migliorare la funzione del sistema immunitario e a ridurre l’infiammazione nell’organismo.
  3. Antiossidante: il coenzima Q10 è un potente antiossidante che aiuta a proteggere le cellule dall’ossidazione, un processo dannoso che può contribuire all’invecchiamento e alla malattia.
  4. Miglioramento della funzione cognitiva: alcune ricerche suggeriscono che il coenzima Q10 può aiutare a migliorare la memoria e la funzione cognitiva, riducendo il rischio di malattie neurodegenerative come il morbo di Alzheimer.
  5. Benefici per la pelle: il coenzima Q10 può aiutare a ridurre i danni causati dai raggi UV del sole, migliorando l’aspetto e la salute della pelle, questo insieme ad esempio all’astaxantina.

Dove si trova il Coenzima Q10?

Esistono diversi cibi che hanno contenuto di coenzima Q10, soprattutto in quelli di origine animale. Eccovi alcuni esempi:

  • Carne: soprattutto carne rossa, manzo, maiale e agnello.
  • Pesce: pesce azzurro come tonno, sardina e poi salmone e aringa
  • Uova: contengono una buona quantità di CoQ10, soprattutto il tuorlo
  • Noci e semi: noci come le noci brasiliane, mandorle e semi oleaginosi
  • Frutta e verdura: anche se i livelli di CoQ10 nei vegetali sono generalmente bassi, alcuni alimenti vegetali come gli spinaci, il cavolfiore e le arance contengono una piccola quantità di CoQ10.

Nonostante le fonti alimentari non siano poche, la maggior parte delle persone potrebbe beneficiare di un supplemento di coenzima Q10 per garantire un adeguato apporto, in particolare in certi casi di stresso ossidativo.

Il CoQ10 è una grossa molecola e non è facilissima da assorbire per alcuni, per cui vi consiglio la forma idrosolubile in spray sublinguale:

La dose media è di 4 spruzzi sulla lingua al mattino, da fare per un periodo di tempo dipendente dai tuoi obiettivi (anche diversi mesi, a seconda magari di tuoi particolari esami del sangue, sotto consiglio medico).

Fammi sapere nel caso come ti sei trovato/a!

Bibliografia

  • Hargreaves, I. P. (2008). Coenzyme Q10 as a therapy for mitochondrial disease. International Journal of Biochemistry & Cell Biology, 40(9), 179-181.
  • Arenas-Jal M, Suñé-Negre JM, García-Montoya E. Coenzyme Q10 supplementation: Efficacy, safety, and formulation challenges. Compr Rev Food Sci Food Saf. 2020 Mar;19(2):574-594. doi: 10.1111/1541-4337.12539. Epub 2020 Feb 19. PMID: 33325173.
  • Žmitek K, Pogačnik T, Mervic L, Žmitek J, Pravst I. The effect of dietary intake of coenzyme Q10 on skin parameters and condition: Results of a randomised, placebo-controlled, double-blind study. Biofactors. 2017 Jan 2;43(1):132-140. doi: 10.1002/biof.1316. Epub 2016 Aug 22. PMID: 27548886.
  • Hosoe, K., Kitano, M., Kishida, H., Kubo, H., Fujii, K., & Kitahara, M. (2007). Study on safety and bioavailability of ubiquinol (Kaneka QH) after single and 4-week multiple oral administration to healthy volunteers. Regulatory toxicology and pharmacology, 47(1), 19-28.
  • Qu H, Guo M, Chai H, Wang WT, Gao ZY, Shi DZ. Effects of Coenzyme Q10 on Statin-Induced Myopathy: An Updated Meta-Analysis of Randomized Controlled Trials. J Am Heart Assoc. 2018 Oct 2;7(19):e009835. doi: 10.1161/JAHA.118.009835..
  • Abdulhasan MK, Li Q, Dai J, Abu-Soud HM, Puscheck EE, Rappolee DA. CoQ10 increases mitochondrial mass and polarization, ATP and Oct4 potency levels, and bovine oocyte MII during IVM while decreasing AMPK activity and oocyte death. J Assist Reprod Genet. 2017 Dec;34(12):1595-1607. doi: 10.1007/s10815-017-1027-y. Epub 2017 Sep 12. PMID: 28900834; PMCID: PMC5714820.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *