Seleziona una pagina

3 integratori… che non mi piacciono!

Feb 12, 2024 | Nutraceutica

È vero, sono ormai tante le molecole di cui ti ho parlato e ho sempre cercato di scegliere le migliori, le più interessanti e di raccontarti le loro proprietà.

Oggi però ti racconto invece di 3 “integratori” che non apprezzo, o perché non hanno grandi evidenze o perché possono fare più male che bene.

Queste sono naturalmente mie opinioni: come ti dico sempre, non mi ritengo portatore di sacre verità indiscutibili, per cui chi ama queste sostanze, non me ne voglia!

Zeolite

La zeolite è un minerale poroso di origine vulcanica che funziona quasi come se fosse una spugna, pare specialmente per i metalli pesanti.

Il problema è che praticamente si prende tutto, con anche la possibilità di trattenere nutrienti o molecole che invece ci servono; inoltre è molto raro trovarla pura e non contaminata, anzi in passato sono stati ritirati molti prodotti perché carichi proprio di metalli pesanti (insomma, li aveva già assorbiti ancor prima di essere assunta…).

La zeolite ad oggi la considero più utile come detossificante a livello industriale o nel caso tu dovessi bonificare una centrale nucleare.

Molto meglio altre sostanze, secondo me, dalla vitamina C alla NAC.

Shilajit

Un sorta di bitume nauseabondo che ha una storia a metà tra l’esotico e la supercazzola. Deriva principalmente dalle sacre montagne himalayane e non si sa bene di cosa sia fatto, ma devo ammettere che in letteratura vengono sostenute alcune sue proprietà.

Ma anche se si dimostrerà ufficialmente che faccia benissimo, penso davvero che assumerei questa resina solo per espiare qualche grave colpa.

Omega-3 da esteri etilici

Avevo approfondito la differenza tra i vari omega-3 qui.

La “versione” in esteri etilici è quella più economica e che molto più facilmente va incontro ad ossidazione. Inoltre è assai meno biodisponibile della “versione” in trigliceridi, che è sicuramente il tipo di omega-3 da scegliere.

Piuttosto che risparmiare qualche euro quindi, lascia direttamente perdere questo tipo di omega-3.


Spero di non aver indispettito nessuno con questa lista! Lo ripeto, si tratta di mie opinioni, per quanto sostenute in buona parte da evidenze scientifiche, per cui rimango aperto ad un dialogo costruttivo!

Iscriviti alla newsletter!

* indicates required

Bibliografia

  • Minton ST, Almada AL, Evans JL, Laidlaw M, Opheim J. Comparative membrane incorporation of omega-3 fish oil triglyceride preparations differing by degree of re-esterification: A sixteen-week randomized intervention trial. PLoS One. 2023 Jan 27;18(1):e0265462. doi: 10.1371/journal.pone.0265462. PMID: 36706088; PMCID: PMC9882700.
  • Sullivan Ritter, J. C.; Budge, S. M.; Jovica, F.; Reid, A.-J. M. Oxidation Rates of Triacylglycerol and Ethyl Ester Fish Oils. J Am Oil Chem Soc  2015,  92 (4),  561– 569,  DOI: 10.1007/s11746-015-2612-9
  • Beltrame G, Ahonen E, Damerau A, Gudmundsson HG, Haraldsson GG, Linderborg KM. Lipid Structure Influences the Digestion and Oxidation Behavior of Docosahexaenoic and Eicosapentaenoic Acids in the Simulated Digestion System. J Agric Food Chem. 2023 Jul 5;71(26):10087-10096. doi: 10.1021/acs.jafc.3c02207. Epub 2023 Jun 20. PMID: 37338276; PMCID: PMC10326875.
  • Maxime Touffet, Paul Smith, Olivier Vitrac, A comprehensive two-scale model for predicting the oxidizability of fatty acid methyl ester mixtures, Food Research International, Volume 173, Part 1, 2023, 113289, ISSN 0963-9969, https://doi.org/10.1016/j.foodres.2023.113289.
  • Gualtieri AF, et al. (2007). Natural zeolites as effective adsorbents in water and wastewater treatment. Chemical Engineering Journal, 146(3), 359-368.
  • Flávio FO, et al. (2021). Zeolites as potential natural scavengers for mycotoxins. Toxins, 13(1), 40.
  • Kaur S, et al. (2020). A review on heavy metal ions and dye adsorption using natural zeolite. Journal of Water Process Engineering, 35, 101271.
  • Kamgar E, Kaykhaii M, Zembrzuska J. A Comprehensive Review on Shilajit: What We Know about Its Chemical Composition. Crit Rev Anal Chem. 2023 Dec 22:1-13. doi: 10.1080/10408347.2023.2293963. Epub ahead of print. PMID: 38133965.
  • Agarwal SP, Khanna R, Karmarkar R, Anwer MK, Khar RK. Shilajit: a review. Phytother Res. 2007 May;21(5):401-5. doi: 10.1002/ptr.2100. PMID: 17295385.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *